Cristoforo Colombo

¡Lee atentamente y, cuando te sientas listo, intenta hacer los ejercicios al final de la página! Si, por otro lado, quieres el audio de este texto, haz clic aquí. Además, si aún no lo has hecho, síguenos en YouTube, Facebook, Instagram y Twitter para estar siempre informado de todos los nuevos contenidos de italiano que publicamos.

Cristoforo Colombo nasce nel 1451 vicino a Genova, nel nord Italia.

Marinaio sin da giovane, per Cristoforo Colombo la Terra è rotonda e, verso la fine del ‘400, sicuro delle sue convinzioni, vuole raggiungere l’India andando verso ovest.

Per finanziare la sua spedizione, Colombo prima chiede finanziamenti al re del Portogallo, il quale (non credendo nella sua idea) nega l’aiuto, e poi alla regina Isabella di Castiglia, la quale decide di investire nel progetto del marinaio.

Nel 1492, dopo alcuni mesi di navigazione, le tre barche comandate da Cristoforo Colombo (le cosiddette “caravelle”)*, invece di raggiungere l’India, scoprono un nuovo continente: l’America, che viene chiamata il Nuovo Mondo.

Colombo e le tre caravelle

Questo evento cambierà per sempre la storia e renderà Colombo noto come l’uomo che ha “scoperto l’America”.

Piccola curiosità: in Italia quando qualcuno dice o fa qualcosa di ovvio, che tutti sanno, priva di originalità, si dice “Hai fatto la scoperta dell’America”. L’espressione, dunque, si usa per sottolineare che qualcuno ha detto o fatto qualcosa di scontato, banale e prevedibile.

*La caravella era un tipo di imbarcazione di legno inventata dai portoghesi

¡Veamos si has aprendido los contenidos de esto texto! ¡Intenta hacer los ejercicios!

Deja un comentario