Skip to main content

Christopher Columbus

Read carefully and, when you are ready, try to do the exercises! If you are looking for the audio of this text, click here. And, if you haven’t done it yet, follow us on YouTube, Facebook, Instagram and Twitter to stay up-to-date with all our latest contents!

Cristoforo Colombo nasce nel 1451 vicino a Genova, nel nord Italia.

Marinaio sin da giovane, per Cristoforo Colombo la Terra è rotonda e, verso la fine del ‘400, sicuro delle sue convinzioni, vuole raggiungere l’India andando verso ovest.

Per finanziare la sua spedizione, Colombo prima chiede finanziamenti al re del Portogallo, il quale (non credendo nella sua idea) nega l’aiuto, e poi alla regina Isabella di Castiglia, la quale decide di investire nel progetto del marinaio.

Nel 1492, dopo alcuni mesi di navigazione, le tre barche comandate da Cristoforo Colombo (le cosiddette “caravelle”1), invece di raggiungere l’India, scoprono un nuovo continente: l’America, che viene chiamata il Nuovo Mondo.

Colombo e le tre caravelle

Questo evento cambierà per sempre la storia e renderà Colombo noto come l’uomo che ha “scoperto l’America”.

Piccola curiosità: in italia quando qualcuno dice o fa qualcosa di ovvio, che tutti sanno, priva di originalità, si dice “hai fatto la scoperta dell’America”. L’espressione, dunque, si usa per sottolineare che qualcuno ha detto o fatto qualcosa di scontato, banale e prevedibile.

Sei pronto? Prova a fare gli esercizi e vediamo se hai davvero compreso bene!

Cristoforo Colombo era un...
Per Cristoforo Colombo la terra è...
Quale destinazione voleva originariamente raggiungere Colombo?
Cosa scopre Colombo?
Quante barche aveva Colombo nella sua spedizione?
In quale anno è stata scoperta l’America?
L’espressione “hai fatto la scoperta dell’America” si usa quando qualcuno dice o fa qualcosa di originale, intelligente e innovativo.
La spedizione di Colombo è stata finanziata dal re del Portogallo.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.