Skip to main content

Italian Simple Present Indicative (conjugation, irregular verbs and modal verbs)

The simple present in Italian is without any doubts the most important tense in the Italian language… unfortunately though, it’s full of irregular verbs! Watch our video-lessons to learn all you need to know about it!

Haven’t you done it yet? Follow us on  YouTube, Facebook, Instagram e Twitter!  🙂

Italian Present Indicative Morphology

The indicative is the most common and frequent mood in Italian. Unlike the Italian subjunctive, the indicative is used to talk about a real fact, action or idea.

Let’s find out how to form the present!

First of all, let’s see the present indicative of the auxiliaries “essere” and “avere, used to form the compound tenses of other verbs (if you want to learn when to use “essere” and “avere” as auxiliaries, don’t miss our lesson!).

ESSERE AVERE
Io sono

Tu sei

Lui/lei è

Noi siamo

Voi siete

Loro sono

Io ho

Tu hai

Lui/lei ha

Noi abbiamo

Voi avete

Loro hanno

Examples:

Loro sono Francesca e Giorgia, le mie amiche. [They are Francesca and Giorgia, my friends]

Carlo ha 34 anni mentre tu hai 45 anni. [Carlo is 34 years old while you are 45 years old]

 

What happens with the other verbs? It depends on their endings in the infinitive! There are 3 different endings in Italian: -ARE, -ERE, -IRE. The present indicative is formed by dropping these endings of the infinitive and adding those of the present.

Here they are the present indicative endings:

Verbs in -ARE Verbs in -ERE Verbs in –IRE (such as «partire») Verbs in –IRE (such as «finire»)
-o

-i

-a

iamo

ate

-ano

-o

-i

-e

iamo

ete

ono

-o

-i

-e

iamo

ite

ono

isco

isci

isce

iamo

ite

iscono

Example of a regular verb in -ARE:

CANTARE

Io canto

Tu canti

Lui/lei canta

Noi cantiamo

Voi cantate

Loro cantano

Example:

Ogni anno molti cantanti famosi cantano a Sanremo. [Each year many famous singers sing in Sanremo]

Irregular verbs in -ARE:

ANDARE FARE DARE
Io vado

Tu vai

Lui/lei va

Noi andiamo

Voi andate

Loro vanno

Io faccio

Tu fai

Lui/lei fa

Noi facciamo

Voi fate

Loro fanno

Io do

Tu dai

Lui/lei dà

Noi diamo

Voi date

Loro danno

Examples:

Vanno in vacanza a Nizza ogni estate. [They go on holiday to Nice every summer]

Faccio sempre un mega party per il mio compleanno. [I always throw a big party on my birthday]

Luisa sempre una mano ai suoi genitori in negozio. [Luisa always give a hand to my parents in their shop]

 

Example of regular verb in -ERE:

SCRIVERE

Io scrivo

Tu scrivi

Lui/lei scrive

Noi scriviamo

Voi scrivete

Loro scrivono

Example:

Matteo scrive sempre delle poesie. [Matteo always writes poems]

Irregular verbs in -ERE:

TENERE RIMANERE BERE
Io tengo

Tu tieni

Lui/lei tiene

Noi teniamo

Voi tenete

Loro tengono

Io rimango

Tu rimani

Lui/lei rimane

Noi rimaniamo

Voi rimanete

Loro rimangono

Io bevo

Tu bevi

Lui/lei beve

Noi beviamo

Voi bevete

Loro bevono

Example:

Tengo molto alla mia famiglia. [My family means a lot to me]

Quando fa freddo rimango sempre a casa. [When it’s cold I always stay at home]

Bevi acqua o vino stasera? [Do you drink water or wine tonight]

N.B. If the verb ends in -NERE, it will always have the same conjugation of the verb “tenere, it will therefore add the letter -g in the 1st person singular and the 3rd person plural!

 

What happens with the verbs in -IRE? In the present indicative, these verbs can follow either the conjugation of the verb “partire” or the conjugation of the verb “finire“:

PARTIRE FINIRE
Io parto

Tu parti

Lui/lei parte

Noi partiamo

Voi partite

Loro partono

Io finisco

Tu finisci

Lui/lei finisce

Noi finiamo

Voi finite

Loro finiscono

Examples:

Domani partite per il Giappone. [Tomorrow you will go to Japan]

Quando finiscono i compiti, giocano. [When they finish their homework, they play]

But how can I know if a verb follows the conjugation of “partire” or “finire”?

A good rule of thumb is that you can count, starting from the last letter of the infinitive, until 5. The letter you stop is…

  • consonant? The the verb follows the conjugation of «partire»
  • A vowel? Then the verb follows the conjugation of «finire»

Examples:

Dormire →  io dormo…  /  Riempire → io riempio

Sparire → io sparisco… /  Preferire → io preferisco

Dorme sempre dalle 23 alle 8, infatti è sempre riposato. [He always sleeps from 23 pm till 8 am, that’s why he always feels rested]

Preferiscono parlare di persona piuttosto che chattare sui social. [They prefer speaking in person rather than chatting on social media]

 

Irregular Verbs in -IRE:

USCIRE VENIRE MORIRE DIRE
Io esco

Tu esci

Lui/lei esce

Noi usciamo

Voi uscite

Loro escono

Io vengo

Tu vieni

Lui/lei viene

Noi veniamo

Voi venite

Loro vengono

Io muoio

Tu muori

Lui/lei muore

Noi moriamo

Voi morite

Loro muoiono

Io dico

Tu dici

Lui/lei dice

Noi diciamo

Voi dite

Loro dicono

Examples:

I bambini escono da scuola alle 13. [The children leave school at 13]

Vengono sempre molti turisti in estate. [Many tourists always come in the summer]

Purtroppo sempre più persone muoiono per il cancro. [Unfortunately, an increasingly number of people dies of cancer]

Dice sempre di essere impegnata! Ormai non le credo più! [She always says that she is busy! I don’t believe her anymore!]

 

MODAL VERBS

Finally, let’s have a look at the italian modal verbs! What are they? How do we form their present indicative? Lamentably, they are extremely irregular, therefore they need to be learned by heart:

DOVERE POTERE VOLERE SAPERE
Io devo

Tu devi

Lui/lei deve

Noi dobbiamo

Voi dovete

Loro devono

Io posso

Tu puoi

Lui/lei può

Noi possiamo

Voi potete

Loro possono

Io voglio

Tu vuoi

Lui/lei vuole

Noi vogliamo

Voi volete

Loro vogliono

Io so

Tu sai

Lui/lei sa

Noi sappiamo

Voi sapete

Loro sanno

Examples:

A Natale dobbiamo essere più buoni. [At Christmas we should be nicer]

Chi finisce i compiti può giocare nel giardino. [Those who finish their homework can play in the garden]

Volete la pasta o la pizza? [Do you want pasta or pizza?]

Nessuno sa cosa fare. [No one knows what to do]

… now you know how to form the present indicative! It’s time to learn when to use it!

Vediamo se hai appreso i contenuti di questa lezione! Prova a fare gli esercizi!

Verbo essere: io
Verbo avere: tu
Verbo cantare: lui
Verbo andare: io
Verbo dare: voi
Verbo fare: loro
Verbo vedere: lei
Verbo tenere: io
Verbo partire: loro
Verbo finire: tu
Verbo morire: loro
Verbo potere: tu
Verbo sapere: lei

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.