Cosa VISITARE e FARE tra le LANGHE e a BAROLO (Piemonte)

Vuoi concederti una fantastica vacanza tra i suggestivi paesaggi delle Langhe piemontesi? Sei nel posto giusto! Qui potrai trovare tanti spunti e suggerimenti sulle migliori destinazioni da visitare tra i borghi delle Langhe.

Le LANGHE e BAROLO: le 7 Mete da non perdere

Barolo è un comune italiano in provincia di Cuneo, nella regione Piemonte. Questo paesino speciale conta pochi abitanti e nonostante sia uno dei più piccoli borghi delle Langhe, possiede tantissime cose da visitare. Vediamole insieme!

1. Il Castello dei Marchesi Falletti

La prima tappa da non perdere una volta arrivati a Barolo è sicuramente il castello dei Marchesi Falletti, il simbolo del borgo.

È la prima cosa che si nota se si percorre la strada per arrivare in città. Inizialmente costruito con scopo difensivo, è stato poi trasformato in residenza di campagna della famiglia Marchesi Falletti. Oggi al suo interno ospita il WiMu, il famoso museo del vino.

2. WiMu: Il Museo del Vino

Barolo, come molti sanno, è la patria del famoso vino, che prende il suo stesso nome. Ecco perché questo museo rappresenta l’attrazione numero 1 del borgo.

Si tratta di una tappa fondamentale nelle Langhe sia per gli adulti che per i loro figli, infatti il WiMu è un museo molto interattivo che piacerà sicuramente anche ai più piccoli. Inoltre la sua posizione, all’interno del castello, è molto suggestiva.

3. Il Museo del Cavatappi

Ecco un altro museo molto interessante, allestito all’interno di una vecchia cantina. È interamente dedicato a questo oggetto, che solo all’apparenza potrebbe sembrare banale. Venne aperto nel 2006  e ad oggi presenta circa 500 esemplari dal XVIII secolo ad oggi, provenienti da tutto il mondo.

4. Il Centro Storico

Oltre alle visite ai musei, vale la pena fare una passeggiata in centro storico. Vi si respira un’atmosfera molto speciale, tra cantine, ristorantini tipici e palazzi antichi.

In Piazza Falletti si trova la Chiesa di Barolo. È un edificio piccolo ma molto caratteristico, all’interno del quale è possibile osservare bellissimi affreschi.

A fianco troviamo la Chiesa di Sant’Agostino, oggi utilizzata per ospitare mostre e piccoli eventi.

5. La Strada del Barolo

Quest’area è stata dichiarata patrimonio dell’UNESCO, ecco perché rappresenta uno dei luoghi  turistici da non perdere assolutamente.

Si tratta di una strada panoramica che unisce tutti i borghi delle Langhe, tra cui appunto, anche Barolo. Lungo la strada è possibile visitare cantine e aziende agricole.

Esistono diverse tipologie di itinerari, adatti a tutti i gusti. Ci sono i percorsi medievali con le visite ai castelli e ai borghi, oppure percorsi dedicati interamente all’arte, ai belvedere e ai musei.

Per gli appassionati, sono previste naturalmente interessanti degustazioni, con la possibilità di assaggiare i vini più pregiati della zona.

6. Il Belvedere La Morra

Barolo non è l’unica località caratteristica delle Langhe. Se ci si allontana un po’ infatti, a soli 7 km, ecco il paesino de La Morra, sicuramente tra i luoghi imperdibili da visitare. Il punto più amato e conosciuto è senza dubbio il belvedere, che regala una splendida vista dall’alto da cui sarà possibile godere del panorama sulle colline e sui vigneti.

7. Alba

Impossibile non citare Alba, la capitale delle Langhe. Si tratta di  una piacevole cittadina, imperdibile se si decide di  visitare queste zone. È famosa in tutto il mondo perché qui ogni anno da ottobre a novembre si svolge la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco, il famoso tubero che viene poi venduto a cifre altissime. È inoltre la sede della Ferrero, proprio qui si produce la famosissima Nutella!

Per i più piccoli invece, ogni anno, all’apertura della stagione del Tartufo, viene organizzata una simpatica caccia al tesoro.

Le Langhe sono la meta ideale per un weekend con la propria famiglia o anche per una semplice gita giornaliera, dove godersi degustazioni, momenti di relax e buon cibo.

Barolo, Alba, e La Morra sono solo alcuni dei comuni che aderiscono alla Strada del Barolo, ma ce ne sono moltissimi altri che vi aspettano con le loro storie, i loro meravigliosi paesaggi e le loro attrazioni.  Non vi resta solo che farvi trasportare dalla curiosità!

Se invece siete amanti del mare, allora non perdetevi il nostro articolo sulle Cinque Terre in Liguria: probabilmente vi lasceranno a bocca aperta!

One thought to “Cosa VISITARE e FARE tra le LANGHE e a BAROLO (Piemonte)”

Rispondi