Dialogo al SUPERMERCATO in italiano: Parole, Verbi ed Espressioni per FARE LA SPESA!

Sei mai stato/a in un supermercato in Italia? Hai sentito delle espressioni che non hai capito, o visto degli oggetti di cui non sapevi il nome? Questo dialogo ti scioglierà ogni dubbio!

Facebook logo Instagram logo Twitter logo YouTube logo TikTok Logo Pinterest logo

Tutto quello che devi sapere per fare la SPESA in ITALIA

Segui Graziana e Angela mentre vanno al supermercato, e scopri tante parole e espressioni nuove!

G: Oh no! Il frigo è vuoto! Devo uscire a fare la spesa!

A: Hey Graziana! Stai andando a fare la spesa?

G: Ciao Angela! Sì, vuoi venire con me?

A: Certo! Andiamo!

[Al supermercato]

G: Siamo finalmente arrivata al supermercato!

A: Entriamo?

G: Certo! Dici che ci potrebbe servire un carrello?

A: no, non credo! Alla fine dei conti, non devi comprare molte cose, vero?

G: No, non molte! Hai ragione! Niente carrello! Al massimo, se proprio mi serve, prendo un cestino all’ingresso!

A: perfetto! Entriamo, allora!

G: Allora, prima di tutto, ho bisogno di 2 panini e un Kg di pomodori. Sai mica a quanto vanno*?

*Andare (a): avere un prezzo, costare (colloquiale).

Alternative per chiedere il prezzo di qualcosa:

  • Quanto costa…?
  • Qual è il prezzo di…?
  • Quanto viene…?

A: A quanto vanno? Mmm… non lo so, sinceramente non conosco i prezzi di questo supermercato!

G: Ah, vabbè, non importa, ora andiamo a vedere!

A: Eccoli! Li ho trovati!

G: Perfetto!

A: I panini vanno a 2€ al Kg, mentre i pomodori costano 1,50€ al kg*!

*Kg o chilo: abbreviazione di chilogrammo, unità di misura corrispondente a 2.20462 pounds.

G: Non è male! Adesso, vado a prendere una bottiglia di latte!

A: D’accordo! Io invece vado nell’altro corridoio a cercare la frutta. Mi servono un po’ di banane, mele e arance: ho intenzione di fare una macedonia di frutta stasera! 

G: Ok, allora ci rivediamo nel reparto detersivi tra 10 minuti!

G: Ecco il latte! Controlliamo la scadenza*!

*(data di) scadenza: periodo limite entro il quale consumare un prodotto.

G: Perfetto, scade tra una settimana! Lo prendo! Ah, e già che ci sono prendo anche una mozzarella!

Ti piacciono le magliette che indossano Angela e Graziana? Le trovi sul nostro negozio online: LearnAmo Collection!

[Nel frattempo, Angela nel reparto frutta e verdura…]

A: Allora, prendo un paio di mele, 3 banane e un chilo di arance. Ah, e quasi, quasi prendo anche un po’ di rucola! Bene, direi che ho preso tutto! Raggiungo Graziana!

[Un minuto dopo, nel settore detersivi]

G: Eccoti!

A: Hai trovato tutto?

G: Sì, prendo solo un sapone per le mani e un detersivo per lavare i piatti e andiamo alla cassa a pagare. Ecco fatto!

A: Perfetto! Andiamo!

[Alla cassa]

G: Ecco la spesa!

T: Conti separati o uniti?

A: Uniti!

G: Sì, va bene un conto unico!

T: D’accordo! Avete la carda fedeltà*?

*carta fedeltà: è generalmente il nome delle carta che i supermercati offrono ai clienti per avere sconti, regali e promozioni vantaggiose.

G: No, purtroppo è la prima volta che veniamo in questo supermercato!

T: Ah peccato, per tutti i clienti che fanno una carta fedeltà c’è uno sconto* del 10% sulla spesa.

*sconto: riduzione del prezzo di un oggetto o servizio.

A: La faremo la prossima volta!

T: Come preferite! Allora il tutto viene 15,20€. Pagate in contanti o con carta*?

G: Contactless!

*Contanti: soldi cartacei o di moneta 

Carta: abbreviazione di “carta di credito/debito”

T: Prego! Ecco lo scontrino*! Arrivederci!

*Scontrino: pezzo di carta che attesta l’avvenuto acquisto di un prodotto/servizio. Suole indicare il prezzo di ogni prodotto/servizio acquistato.

G: Ciao!

A: Arrivederci!

Ora i supermercati italiani non avranno più segreti per te! Inoltre, se vuoi vedere altri video con la nostra ospite speciale Angela, ne abbiamo fatto uno dove ci aiuta a spiegare l’imperativo, e un altro su cosa vogliono le donne italiane!

Vediamo se hai appreso i contenuti di questa lezione! Prova a fare gli esercizi!

Quale delle seguenti può essere un'abbreviazione di "carta di credito/debito"?
Quale delle seguenti può essere un'abbreviazione per "chilogrammo"?
Quale delle seguenti espressioni è corretta?
La carta fedeltà serve solitamente per ottenere...
Lo scontrino riporta i prodotti acquistati e il loro prezzo.
Come si chiama il periodo limite entro il quale consumare un prodotto?

One thought to “Dialogo al SUPERMERCATO in italiano: Parole, Verbi ed Espressioni per FARE LA SPESA!”

Rispondi