Dialogo al SUPERMERCATO! – Parole, verbi ed espressioni!

Sei mai stato/a in un supermercato in Italia? Hai sentito delle espressioni che non hai capito, o visto degli oggetti di cui non sapevi il nome? Questo dialogo ti scioglierà ogni dubbio!

Ancora non l’hai fatto? Resta aggiornato, seguici su YouTubeFacebookInstagram e Twitter!  ?

Tutto quello che devi sapere per fare la SPESA in ITALIA

Segui Graziana e Angela mentre vanno al supermercato, e scopri tante parole e espressioni nuove!

 

G: Oh no! Il frigo è vuoto! Devo uscire a fare la spesa!

A: Hey Graziana! Stai andando a fare la spesa?

G: Ciao Angela! Sì, vuoi venire con me?

A: Certo! Andiamo!

[Al supermercato]

 

G: Siamo finalmente arrivata al supermercato!

A: Entriamo?

G: Certo! Dici che ci potrebbe servire un carrello?

A: no, non credo! Alla fine dei conti, non devi comprare molte cose, vero?

G: No, non molte! Hai ragione! Niente carrello! Al massimo, se proprio mi serve, prendo un cestino all’ingresso!

A: perfetto! Entriamo, allora!

G: Allora, prima di tutto, ho bisogno di 2 panini e un Kg di pomodori. Sai mica a quanto vanno*?

 

*Andare (a): avere un prezzo, costare (colloquiale).

Alternative per chiedere il prezzo di qualcosa:

  • Quanto costa…?
  • Qual è il prezzo di…?
  • Quanto viene…?

 

A: A quanto vanno? Mmm… non lo so, sinceramente non conosco i prezzi di questo supermercato!

G: Ah, vabbè, non importa, ora andiamo a vedere!

A: Eccoli! Li ho trovati!

G: Perfetto!

A: I panini vanno a 2€ al Kg, mentre i pomodori costano 1,50€ al kg*!

 

*Kg o chilo: abbreviazione di chilogrammo, unità di misura corrispondente a 2.20462 pounds.

 

G: Non è male! Adesso, vado a prendere una bottiglia di latte!

A: D’accordo! Io invece vado nell’altro corridoio a cercare la frutta. Mi servono un po’ di banane, mele e arance: ho intenzione di fare una macedonia di frutta stasera! 

G: Ok, allora ci rivediamo nel reparto detersivi tra 10 minuti!

 

G: Ecco il latte! Controlliamo la scadenza*!

 

*(data di) scadenza: periodo limite entro il quale consumare un prodotto.

 

G: Perfetto, scade tra una settimana! Lo prendo! Ah, e già che ci sono prendo anche una mozzarella!

 

Ti piacciono le magliette che indossano Angela e Graziana? Le trovi sul nostro negozio online: LearnAmo Collection!

 

[Nel frattempo, Angela nel reparto frutta e verdura…]

 

A: Allora, prendo un paio di mele, 3 banane e un chilo di arance. Ah, e quasi, quasi prendo anche un po’ di rucola! Bene, direi che ho preso tutto! Raggiungo Graziana!

 

[Un minuto dopo, nel settore detersivi]

 

G: Eccoti!

A: Hai trovato tutto?

G: Sì, prendo solo un sapone per le mani e un detersivo per lavare i piatti e andiamo alla cassa a pagare. Ecco fatto!

A: Perfetto! Andiamo!

 

[Alla cassa]

 

G: Ecco la spesa!

T: Conti separati o uniti?

A: Uniti!

G: Sì, va bene un conto unico!

T: D’accordo! Avete la carda fedeltà*?

 

*carta fedeltà: è generalmente il nome delle carta che i supermercati offrono ai clienti per avere sconti, regali e promozioni vantaggiose.

 

G: No, purtroppo è la prima volta che veniamo in questo supermercato!

T: Ah peccato, per tutti i clienti che fanno una carta fedeltà c’è uno sconto* del 10% sulla spesa.

 

*sconto: riduzione del prezzo di un oggetto o servizio.

 

A: La faremo la prossima volta!

T: Come preferite! Allora il tutto viene 15,20€. Pagate in contanti o con carta*?

G: Contactless!

 

*Contanti: soldi cartacei o di moneta 

Carta: abbreviazione di “carta di credito/debito”

 

T: Prego! Ecco lo scontrino*! Arrivederci!

 

*Scontrino: pezzo di carta che attesta l’avvenuto acquisto di un prodotto/servizio. Suole indicare il prezzo di ogni prodotto/servizio acquistato.

 

G: Ciao!

A: Arrivederci!

 

Ora i supermercati italiani non avranno più segreti per te! Inoltre, se vuoi vedere altri video con la nostra ospite speciale Angela, ne abbiamo fatto uno dove ci aiuta a spiegare l’imperativo, e un altro su cosa vogliono le donne italiane!

Vediamo se hai appreso i contenuti di questa lezione! Prova a fare gli esercizi!

Quale delle seguenti può essere un'abbreviazione di "carta di credito/debito"?
Quale delle seguenti può essere un'abbreviazione per "chilogrammo"?
Quale delle seguenti espressioni è corretta?
La carta fedeltà serve solitamente per ottenere...
Lo scontrino riporta i prodotti acquistati e il loro prezzo.
Come si chiama il periodo limite entro il quale consumare un prodotto?

 

One thought to “Dialogo al SUPERMERCATO! – Parole, verbi ed espressioni!”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.