ADDIRITTURA o A DIRITTURA? Qual è la DIFFERENZA?

Se sei qui è perché stai cercando cosa significa e come si usa la parola ADDIRITTURA in italiano… Bene, preparati: perché questa sarà una lezione breve, ma intensa!

Ancora non l’hai fatto? Resta aggiornato, seguici su YouTubeFacebookInstagram e Twitter!  🙂

ADDIRITTURA: gli usi e i significati

Innanzitutto, devi sapere che, in origine, la parola ADDIRITTURA – che oggi si scrive attaccata, come se fosse una sola parola – era scritta staccata: A DIRITTURA, e significava “direttamente”, “senza altro di mezzo”.

Per esempio:

Vediamoci a dirittura alla stazione (cioè direttamente alla stazione).

 

Però oggigiorno la parola ADDIRITTURA ha perso questo significato e si scrive sempre attaccata! Questa breve precisazione era in ogni caso doverosa perché magari potrebbe capitarti di trovare la “vecchia” grafia e il “vecchio” significato in qualche libro scritto svariati anni fa e chiederti: ma cos’è questo? Bene, ora lo sai!

 

In ogni caso, tornando ai giorni nostri, dobbiamo dire che ADDIRITTURA ha due usi, entrambi relazionati con l’idea di esagerazione e straordinarietà.

 

1) Prima di tutto, ADDIRITTURA è usato come sinonimo di “perfino”, “nientemeno”. Pertanto, con questo significato, si usa soprattutto in frasi che vogliono sottolineare qualità o fatti che ci sembrano esagerati o straordinari. In questo caso, può essere utilizzato prima o dopo: sostantivi, verbi o aggettivi.

Per esempio:

– Allora, ti è piaciuto Avengers Endgame?

– Un sacco! Mi ha emozionato tantissimo! Ero così eccitato che alla fine del film ho addirittura sollevato il martello di Thor!

– Ma sei andato da solo al cinema?

– No, c’erano tutti i miei amici, i miei parenti e addirittura i miei genitori!

 

 

*espressione del giorno*

ESSERE CAMPATO/A IN ARIA: Questa espressione significa che qualcosa è priva di fondamento e di coerenza.

Per esempio:

È ancora un’idea campata in aria, ma in futuro ci piacerebbe aprire un canale per insegnare lo spagnolo e l’inglese!

 

 

2) Nel suo secondo uso, ADDIRITTURA va da solo ed lo utilizziamo come risposta a un’affermazione per esprimere esprime stupore, meraviglia, sorpresa.

Per esempio:

– Lo sai che oggi ho corso per 10 chilometri?

– Addirittura! Come hai fatto? A me viene il fiatone dopo un paio di chilometri di camminata… 1

 

ATTENZIONE PERÒ!

Non sempre una persona che ti risponde “Addirittura!” è davvero sorpresa per quello che le hai detto! Quando usiamo ADDIRITTURA da solo come risposta, infatti, spesso lo facciamo in senso ironico, quasi per prendere in giro la persona che sta raccontando qualcosa che lei considera essere sorprendente, ma che – in realtà – non lo è!

Di solito, in questo caso, la parola è accompagnata da gesti o espressioni del volto che sottolineano l’ironia.

Per esempio:

– Sai che oggi ho comprato un vestito ai saldi? Pensa che da 25 euro l’ho pagato solo 22,99!

– Addirittura! Questo sì che è un’affare! 

 

Ah, a proposito di abbigliamento, se ti piace la maglietta di Graziana nel video, puoi acquistarla sul nostro negozio online: LearnAmo Collection!

Scopri il significato di un’altra parola problematica italiana: piuttosto!

Vediamo se hai appreso i contenuti di questa lezione! Prova a fare gli esercizi!

ADDIRITTURA può essere usato da solo?
Quanti usi ha ADDIRITTURA?
In origine come era scritta la parola ADDIRITTURA?
Qual era il vecchio significato di ADDIRITTURA?
Qual è il significato attuale di ADDIRITTURA?
Quando una persona dice "Addirittura!", cosa esprime?
Se una cosa è campata in aria è ...
ADDIRITTURA! può essere usato in senso ironico?
Quando ADDIRITTURA è usato in senso ironico, di solito è accompagnato da...

 

6 thoughts to “ADDIRITTURA o A DIRITTURA? Qual è la DIFFERENZA?”

  1. Se una cosa è campata in aria è …

    la tua risposta: priva di fondamento
    risposta corretta: normale

    credo che sia sbagliata la vostra risposta…..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.