Migliori Film Comici Italiani: le commedie più divertenti del cinema italiano!

Il cinema italiano è ricco di titoli cinematografici capaci di far ridere a crepapelle chiunque grazie alle loro battute storiche, gag esilaranti e personaggi indimenticabili! Pertanto, in questo articolo, vi parleremo dei 7 migliori film comici italiani per imparare la lingua e divertirsi  allo stesso tempo! La lista comprende anche grandi classici della commedia italiana che non potete perdervi assolutamente!

Ancora non l’hai fatto? Resta aggiornato, seguici su YouTubeFacebookInstagram e Twitter!

Le migliori commedie del cinema italiano

 

1) Totò, Peppino e la… malafemmina (1956)

Questa pellicola è una delle più amate di Totò e Peppino De Filippo, in cui il “principe e il duca della risata” interpretano gli zii di uno studente universitario che, a loro avviso, sarebbe vittima di un imbroglio da parte di una seducente ballerina. La ragazza in questione, infatti, ha una bruttissima reputazione di “malafemmina”, cioè una poco di buono, ma, alla fine, riuscirà a mostrarsi per ciò che in realtà è, conquistando così i cuori e l’affetto dei due zii del suo ragazzo. Questa pellicola è letteralmente un capolavoro del cinema italiano che deve essere vista almeno una volta nella vita, soprattutto per le interpretazioni eccezionali  di Totò e Peppino.

 

2) Un americano a Roma (1954)

Questo film, ambientato negli anni ’50, ha come protagonista Nando, interpretato dal leggendario Alberto Sordi, un giovane romano totalmente innamorato dell’America e del suo stile di vita. Il desiderio più grande di Nando è quello di trasferirsi negli USA, ma nel frattempo vive in Italia, dove “importa” gli usi e costumi statunitensi. L’aspetto comico della pellicola risiede nel tentativo da parte di Nando di imitare l’americano medio in Italia, creando situazioni assolutamente buffe e ironiche che hanno fatto piangere dalle risate milioni di persone!

 

3) Johnny Stecchino (1991)

Roberto Benigni è il regista e il protagonista di questo capolavoro della comicità nostrana, in cui interpreta il terribile boss mafioso Johnny Stecchino. Il criminale, costretto alla latitanza, trova per caso un uomo che, eccetto per un neo sotto l’occhio, è la sua copia fedele. L’amante di Johnny decide così, assieme al boss, di incastrare il povero sosia, portandolo nel cuore della Sicilia e facendolo passare per il capomafia che tutti vogliono morto a ogni costo… La trama è ricca di colpi di scena e di momenti divertenti tutti da scoprire!

 

4) Sole a catinelle (2013)

In questa pellicola, Luca Pasquale Medici, meglio noto con come Checco Zalone, un famoso comico italiano, offre una grandissima performance che ha reso questo film un enorme successo commerciale. Il protagonista del film, un uomo di 36 anni che lavora come venditore porta a porta presso un’azienda che vende aspirapolvere, che lui vende principalmente ai suoi numerosi parenti… ma le cose cambiano con la crisi economica che lo porterà a promettere a suo figlio una vacanza ben al di sopra delle sue possibilità. Se il personaggio di Checco dovesse conquistarvi, non perdetevi i suoi altri 4 film altrettanto divertenti: “Cado dalle nubi”, “Che bella giornata”, “Quo Vado?” e “Tolo Tolo”!

 

5) Ricomincio da tre (1981)

Questo film rappresenta il fortunatissimo debutto di Massimo Troisi nella commedia italiana, consacrandolo  come uno dei migliori attori comici della nostra tradizione. In questo film, Troisi interpreta Gaetano, un timido giovane che, stanco della vita provinciale, decide di trasferirsi da San Gregorio a Cremano, un comune italiano in Campania, a Firenze a casa della zia, dove vivrà diverse situazioni decisamente esilaranti, soprattutto grazie all’arrivo in città del suo vecchio amico Lello (interpretato dalla sua spalla Lello Arena). Un titolo da non perdere per gli appassionati della cultura italiana e della sua comicità!

 

6) Amici come prima (2018)

Questo film, diretto da Christian De Sica, segna il ritorno sullo stesso set, dopo ben 13 anni, di Massimo Boldi e lo stesso Christian De Sica, famosi per le loro tante commedie natalizie che per anni hanno fatto ridere moltissimi italiani. In questa pellicola molto recente, il personaggio interpretato da Christian De Sica, Cesare, pur di trovare lavoro, si traveste da donna per farsi assumere come badante di Massimo, interpretato da Boldi… Sicuramente, potete immaginare  le situazioni esilaranti che si creeranno!

Per concludere, abbiamo un film che molti di voi già conosceranno o avranno sentito nominare:

7) Fantozzi (1975)

Questo è il primo capitolo della saga comica più longeva del cinema italiano, in cui Paolo Villaggio veste i panni del proverbiale ragioniere sfortunato e pasticcione: Ugo Fantozzi. I protagonisti del film sono, ovviamente, Fantozzi, sua moglie Pina e la figlia Mariangela. Il ragionier Fantozzi, perennemente sfortunato, cerca di sopravvivere alla vita di impiegato per una grande azienda, vivendo una serie di situazioni esilaranti che vi faranno amare questo fantastico personaggio!  Un capolavoro assolutamente da non perdere per chi ama la cultura italiana!

 

Bene, questi sono le migliori commedie italiane che non potete perdervi! Inoltre, se volete conoscere altre produzioni italiane per migliorare il vostro italiano e divertirvi allo stesso tempo, allora date un’occhiata al nostro video sulle migliori serie TV italiane! Se doveste avere delle difficoltà nell’accesso ai programmi italiani a causa delle geo-restrizioni, allora vi consigliamo di utilizzare NordVPN, una app straordinaria che vi permetterà di navigare tranquillamente come se vi trovaste in Italia!

2 thoughts to “Migliori Film Comici Italiani: le commedie più divertenti del cinema italiano!”

  1. Quando ero piccolo ho riso a crepapelle con “Anatra all’Arancia” con Monica Vitti e Ugo Tognazi (soprannominata in spagnolo). Ora l’ho visto di nuovo in italiano e lo trovo ancora molto divertente.

    Un bacio dalla Spagna ragazzi

Rispondi