5 cose che i LIBRI di grammatica NON vi insegnano! – Parla Italiano come un NATIVO!

I libri di grammatica, seppur molto utili, spesso tralasciano aspetti importanti della lingua… Soprattutto perché tendono a concentrarsi su regole che spesso sono ignorate o modificate dai parlanti! In questo video vedremo 5 cose dell’italiano che diciamo tutti i giorni, ma che difficilmente potrete trovare nei libri di grammatica!

Ancora non l’hai fatto? Resta aggiornato, seguici su YouTubeFacebookInstagram e Twitter!  ?

Impara a PARLARE come un vero MADRELINGUA ITALIANO!

Partiamo col botto! 1

Sicuramente avrai già visto la costruzione:

1) CE + LO/LA/LE/LI + AVERE

Questa struttura è usata per esprimere possesso.

Per esempio:

– Hai la sciarpa?
– Sì, ce l’ho.

Sarebbe come dire “Sì, ho la sciarpa” oppure “Sì, la ho“, però il 99% degli italiani tende a usare la struttura con CE!

Per esempio:

– Abbiamo un altro esempio per chiarire meglio?
– No, non ce l’abbiamo!

Questa struttura deriverebbe dall’uso del…

 

CI ATTUALIZZANTE!

Sai cos’è? Consiste nel mettere un CI prima del verbo AVERE per enfatizzare quanto detto.

Per esempio, molte volte diciamo:

C’ho fame invece di Ho fame

C’abbiamo un cane invece di Abbiamo un cane

Il CI ATTUALIZZANTE si usa specialmente nella lingua parlata in contesti informali, però siccome non sappiamo bene come scriverlo, non lo usiamo nel linguaggio scritto.

Alcuni linguisti suggeriscono si debba scrivere con l’apostrofo: c’ho caldo

Altri pensano sia meglio usare la lettera J: cj ho caldo

Fatto sta che entrambe le soluzioni non sono molto soddisfacenti, quindi lo diciamo, ma non lo scriviamo!

 

2) Cos’è il CHE POLIVALENTE?

Nelle interazioni colloquiali, il CHE estende il suo impiego a tutta una serie di funzioni che in una lingua più formale vengono invece assolte da altri connettivi più precisi. Può avere valore causale, consecutivo, temporale, finale, ecc.

Per esempio:

Non tardare che (= perché) la cena è già pronta!

oppure

Sono diventato tifoso della Juventus che (= quando) avevo appena sei anni!

Ci sono tantissimi altri casi in cui usiamo il CHE POLIVALENTE, se vuoi una lezione specifica su questo argomento, faccelo sapere nei commenti! Passiamo ora a un’altra questione…

 

3) Cosa significa APPOSTA?

Sicuramente conoscerai le parole “volontariamente”, “deliberatamente”, “intenzionalmente” e “di proposito”. Ma esiste una parolina con lo stesso significato di gran lunga più usata da noi italiani: APPOSTA.

Per esempio:

– Oh! Perché mi hai tirato una gomitata? – Scusa, non l’ho fatto apposta!

ATTENZIONE! Se usata come aggettivo, la parola APPOSTA ha anche il significato di “idoneo“, “adatto“.

Per esempio:

Sono stata invitata ad una festa in maschera, quindi devo comprarmi un vestito apposta (cioè adatto per quell’evento)

 

4) Cosa significa la parola MANCO?

Esiste un’altra parola che usiamo tantissimo quando parliamo, ma che ci siamo resi conto che molti stranieri non capiscono: MANCO

E non ci riferiamo alla prima persona del verbo MANCARE (per esempio: io ti manco), ma a quella parola che si usa con il significato di “nemmeno”, “neppure”, “neanche”.

Per esempio:

– Non mi piace la melanzana.
– Manco a me.

Oppure, una frase molto frequente, che unisce la parola MANCO e APPOSTA, è “manco a farlo apposta“. Cosa significa?

Significa “come se lo avessimo fatto di proposito” (invece non è così). Dunque si usa soprattutto in riferimento a una coincidenza.

Per esempio:

– Si è rotto il computer!
– Manco a farlo apposta ne ho comprato uno nuovo proprio mezz’ora fa!

 

Un’altra cosa che forse non sai è…

5) Cosa significa COME MAI?

Significa semplicemente: PERCHÉ? PER QUALE RAGIONE?

Per esempio:

– Lo sai che non ancora visto il tuo video sull’apostrofo?
– Come mai?
– Perché me ne scordo sempre!

Ok… ora facci sapere nei commenti se già sapevate queste cose oppure sono nuove! Ah, e non dimenticare di dare un’occhiata anche alla nostra lezione sui VERBI PRONOMINALI!

Vediamo se hai appreso i contenuti di questa lezione! Prova a fare gli esercizi!

Mi ha detto che non ____ l'ha la marmellata!
Il CI ATTUALIZZANTE si mette prima del verbo...
Cosa significa la parola MANCO?
Quale di queste parole è un sinonimo di APPOSTA?
L'espressione "COME MAI?" è usata per...
Quale di queste espressioni si usa per dire "come se l'avessi fatto di proposito"?
Il CI ATTUALIZZANTE si usa molto nel linguaggio formale e scritto.
APPOSTA può anche significare IDONEO/ADATTO.
Quale di queste frasi è la meno formale: 1) ho fame; 2) c'ho fame?

 

10 thoughts to “5 cose che i LIBRI di grammatica NON vi insegnano! – Parla Italiano come un NATIVO!”

  1. Ho ascoltato queste espressioni in diversi serie italiani, (Fuori classe, Comissario Montalbano, ecc..) .Grazie!! Sono d`accordo con Merche con riferimento ad una lezione sul che polivalente. Siete molto bravi

  2. Ho fatto pieno! 9 su 9?. Colgo il vostro suggerimento per commentarvi che sarebbe bello assai una lezione sul che polivalente. Grazie ragazzi !! Rocco ti sta meglio la barba corta?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.