Vocabolario della Criminalità e della Legge in Italiano!

In questa lezione tratteremo un argomento piuttosto delicato: il vocabolario della criminalità e della legge, analizzando  le varie definizioni dei crimini e chi li compie e degli elementi giuridici annessi. Rimanete con noi perché c’è molto da imparare!

Ancora non l’hai fatto? Resta aggiornato, seguici su YouTubeFacebookInstagram e Twitter!

Vocabolario del crimine e della giustizia

Cominciamo col dire che in italiano una persona che vìola la legge si definisce: delinquentecriminale.

Ovviamente esistono svariati tipi di criminali in base al crimine che commettono:

Ladro

I ladri sono i criminali che si appropriano di cose altrui e si dividono in:

scassinatore: esperto nel forzare serrature, quindi di solito si intrufola e ruba negli appartamenti altrui.

rapinatore: specializzato nelle rapine, vale a dire furti fatti con violenza e minacce per appropriarsi del bottino. Il numero più alto di rapine solitamente si registra alle banche, tabacchini, farmacie e negozi.

borseggiatore: ladro specializzato nell’impossessarsi con destrezza di portafogli, borse e oggetti di valore, in luoghi affollati.

 

Tra gli altri delinquenti troviamo:

Spacciatore

Lo “spacciatore” è specializzato nella vendita di droghe e varie sostanze stupefacenti come cocaina, hashish ma anche medicinali senza ricetta medica.

 

Contrabbandiere

Il “contrabbandiere” fa entrare illegalmente, in un Paese, sostanze o prodotti proibiti o per i quali non ha l’autorizzazione al trasporto.

 

Infine, tra i più cattivi, troviamo:

Assassino e Omicida

I soggetti che appartengono a queste categorie uccidono altre persone, ma con una differenza:

assassino: uccide sempre in maniera premeditata e intenzionale, e l’atto con il quale si concretizza l’uccisione prende il nome di assassinio.

omicida: può riferirsi tanto a una persona che ha ucciso in maniera involontaria quanto una che ha ucciso volontariamente.

Nel caso di  omicidio involontario, per esempio, a causa di un incidente stradale dovuto a una distrazione col cellulare, diremo che si è trattato di un omicidio colposo, mentre l’uccisione volontaria prenderà il nome di omicidio doloso.

 

Bene, ora vediamo un po’ di termini appartenenti all’ambito giuridico-penale:

Prigione/Carcere

È il posto dove vengono portatati i delinquenti dopo essere stati scoperti e arrestati dalle forze dell’ordine (polizia, carabinieri, finanza, esercito).

 

Giudice

In un processo, il “giudice” emette la sentenza di condanna o assoluzione nei confronti della persona arrestata e indagata per un crimine.

 

Imputato

L’ “imputato” è la persona che è stata accusata di aver compiuto il reato e portata davanti al giudice. Un imputato può essere assolto, se il giudice accerta che non è colpevole di alcun reato, oppure condannato, se il giudice ritiene che sia responsabile di uno o più reati.

 

Avvocato

È la figura che ha il compito di difendere l’ imputato dalle accuse. Ci sono due tipi di “avvocati”:

avvocato civilista: si occupa di controversie tra privati, che riguardano, per esempio, contratti, successioni di morte, diritto della famiglia, ecc.

avvocato penalista: si occupa principalmente di reati, come: rapina, spaccio, omicidio, che implicano dunque condanne più gravi.

 

Fedina Penale

La “fedina penale” è una scheda o certificato che attesta la situazione di un individuo per quanto concerne i suoi rapporti con la giustizia: se ha subito condanne, quante ne ha subite, per quali crimini, ecc. La persone che non hanno mai subito condanne per nessun reato, avranno la fedina penale pulita, mentre le persone che sono state condannate da un giudice per un reato, avranno la fedina penale sporca.

 

Arresti Domiciliari

Gli “arresti domiciliari” sono un particolare tipo di pena che impongono al condannato di non allontanarsi dalla propria abitazione o, in alcuni casi, di non farlo durante determinati momenti della giornata. In genere, si applicano se un reato non è troppo grave o se il condannato aveva la fedina penale pulita.

Bene, questo è il nostro vocabolario sulla criminalità, però, se ne avete voglia, potete dare un’occhiata anche a nostro vocabolario della cucina, è leggero e divertente!

One thought to “Vocabolario della Criminalità e della Legge in Italiano!”

  1. Io penso che tu personaggio dovrebbe essere Tokyo, la sua interprete: Ursula Corberò è la più bella de la storia, come tu chi è la più bella di questo sito.

Rispondi