C’ENTRARE o CENTRARE? Significato e uso!

Centrare o c’entrare? Mmm… Questa sembra proprio una scelta difficile, non è vero? Se vuoi sapere il significato di questi due verbi e come si usano, non perderti questa bellissima video-lezione! C’è anche un bonus: l’espressione “avere qualcosa a che fare con”.

Facebook logo Instagram logo Twitter logo YouTube logo TikTok Logo Pinterest logo

C’ENTRARE significato italiano

Oggi parliamo di questa espressione usata moltissimo nell’italiano parlato.

C’ENTRARE significa “avere attinenza, relazione con qualcosa

Esempio:

Cosa c’entra questa pianta con l’arredamento? Forse niente! Però mi piaceva e l’ho comprata…

Questa espressione si può usare anche nella forma negativa: NON C’ENTRARE, col significato di “non avere una relazione con qualcosa

Esempio:

La fortuna non c’entra proprio nulla con l’apprendimento delle lingue!

Bisogna fare però due precisazioni:

La prima è che bisogna fare attenzione a non confondere il verbo C’ENTRARE con il verbo CENTRARE, che invece significa “fare centro, colpire l’obiettivo

Esempio:

Per vincere al gioco delle freccette, bisogna essere capaci di centrare il bersaglio.  ?

La seconda precisazione da fare è che, con lo stesso significato di C’ENTRARE, c’è anche l’espressione AVERE A CHE FARE. Le due sono intercambiabili.

Esempi:

Cosa c’entra la luna con le maree?

Oppure, con lo stesso significato:

Cosa ha a che fare la luna con le maree?

 

Prova a scriverci commenti usando queste espressioni oppure dai un’occhiata a tutte le altre espressioni italiane!  😀

Se invece preferisci ripetere un po’ la grammatica, non perderti tutte le nostre lezioni di grammatica!

 

Vediamo se hai appreso i contenuti di questa lezione! Prova a fare gli esercizi!

 

6 thoughts to “C’ENTRARE o CENTRARE? Significato e uso!”

  1. In tv, in un film ho sentito questa frase che non mi suona molto bene , è esatta?
    “NON CREDERE NEANCHE UN MOMEMTO CHE PAPA’ POSSA C’ENTRARE CON QUESTA STORIA”

Rispondi